#FaceToFace

Menu lingue

#FaceToFace Le relazioni umane ai tempi della digitalizzazione

La nostra vita quotidiana sta diventando sempre più digitale e interconnessa. Le macchine e l’intelligenza artificiale si sono ormai fatte spazio accanto alle relazioni umane nella quotidianità. La tecnologia ci semplifica molte cose: ad esempio, ci permette di utilizzare nuove prestazioni e offerte in maniera autonoma.

Alla Posta siamo convinti che l’interazione interpersonale continuerà a svolgere un ruolo importante nella vita quotidiana anche in futuro. Dopotutto, non tutte le offerte digitali possono rimpiazzare una consulenza vis-à-vis, non tutte le informazioni possono essere interpretate e classificate dall’intelligenza artificiale, e non tutti i problemi possono essere risolti da una macchina.

Sarà lo stesso utilizzo delle offerte digitali e fisiche a richiedere sempre più orientamento e supporto da parte delle persone. Ed è su questo che noi della Posta vogliamo costruire.

Quando optare per il «digitale», quando per il «fisico»?

Le nuove forme di interazione e le situazioni quotidiane a esse associate sono percepite in modo diverso da ogni persona. Come reagiamo quando, oltre ai nostri simili, anche l’intelligenza artificiale può dare una risposta alle nostre domande e preoccupazioni?

Partendo da questa domanda vogliamo parlarvi del futuro. Vogliamo sapere quali sono i vostri criteri per decidere quando qualcosa debba essere risolto digitalmente e quando fisicamente.

Luoghi della fiducia

Vogliamo porre la consulenza ancora più al centro dell’attenzione. Ma cosa significa questo nell’era degli assistenti virtuali? Cosa è necessario per una consulenza mirata in filiale? Che ruolo svolgono il luogo, la persona e l’esperienza? Vogliamo discuterne con voi e mostrarvi i motivi per cui le sedi fisiche, e quindi le nostre filiali, continueranno a ricoprire un ruolo importante anche in futuro.

Il contatto personale in primo piano

Con #FaceToFace vogliamo concentrarci sull’importanza della comunicazione interpersonale. In questo contesto discutiamo di questioni relative al mondo fisico e a quello digitale con l’aiuto di personalità provenienti dal mondo della ricerca, da settori professionali specifici, dalla Posta e dalla società.

Condividi su